Condizioni di Vendita

Il sito all'indirizzo http://cantina.luiginozago.it è il negozio on-line di

LUIGINO ZAGO SOCIETA’ AGRICOLA S.S.

di seguito indicato come "La Cantina".

Indice delle voci:


↑ indice

L'iscrizione al sito La Cantina è necessaria per poter dare corso agli acquisti on-line.


↑ indice

Quantitativo minimo

La Cantina si impegna sempre per soddisfare al meglio le esigenze dei propri clienti ma i costi di gestione impongono di applicare un limite minimo per dar corso agli acquisti on-line.
Attualmente la quantità minima per procedere all'acquisto è stata fissata in 24 bottiglie.


↑ indice

Tempo necessario alla preparazione dell'ordine

Lo staff di La Cantina impiega in media da 1 a 3 giorni lavorativi per confezionare il pacco e inviare l'ordine.
Questo tempo potrebbe allungarsi in occasione di periodi di traffico particolarmente intenso come nel caso delle festività natalizie.
A questo, si deve aggiungere il tempo tecnico mediamente previsto in base alla modalità di spedizione prescelta.


↑ indice

Modalità di spedizione

Le spese di spedizione si intendono a carico del mittente e vengono calcolate nell'importo totale.
La Cantina si avvale di diversi servizi per le spedizioni in Italia, seleziona il servizio di spedizioni più idoneo e si riserva la facoltà di inviare la fornitura richiesta in più spedizioni senza costi aggiuntivi e senza darne alcun preavviso.
Alla registrazione viene richiesto obbligatoriamente un numero di telefono, questo è indispensabile perchè verrà trasmesso allo spedizioniere incaricato, si consiglia vivamente di fornire anche un recapito telefonico alternativo già dalla registrazione.
Non si effettuano consegne ai piani.
Per evitare disguidi, si prega di verificare sempre l'integrità dell'imballo, al ricevimento della merce.
La Cantina non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi perdita, danno, errata o mancata consegna causati da eventi e/o cause di forza maggiore o caso fortuito, quali a titolo indicativo ma non esaustivo: calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, eventuali scioperi, incidenti a mezzi di trasporto etc.
Le spese di spedizione sono sempre a carico dell'acquirente.
Per ogni controversia legale si elegge competente il Foro di Treviso (Italia).
Dettagli su tempi e costi sono consultabili alla pagina Modalità di spedizione.


↑ indice

Modalità di pagamento

I pagamenti su La Cantina si possono effettuare attraverso:

- Carta di credito o carte prepagate e PagoBANCOMAT attraverso E-GIPSy e CartaSi
  (pagamento anticipato - accredito alla spedizione)
Il servizio VirtualPay E-GIPSy (Electronic Global Internet Payment System) delle Casse Rurali Trentine e Banche di Credito Cooperativo fornisce un sistema semplice, affidabile e sicuro per i pagamenti con carta di credito su internet in analogia con i POS fisici a disposizione dei negozi reali.
 

- Bonifico bancario
  (pagamento anticipato)
Gli estremi per il versamento vengono forniti alla conferma del carrello e nella mail con il riepilogo dell'ordine.
L'ordine viene inviato a seguito dal ricevimento dell'importo da parte dell'istituto bancario.


↑ indice

Imposte sugli acquisti

Tassazione applicata in Italia:
· Il listino riporta tutti i prezzi con IVA 22% inclusa.
Per i clienti che necessitano di fattura commerciale è importante compilare il campo Codice IVA durante la registrazione. Indicando il codice di partita iva verranno visualizzati tutti i prezzi iva esclusa e spese di trasporto incluse.


↑ indice

Diritto di recesso

aggiornato il 12/06/2014
Informazioni relative all’esercizio del diritto di recesso ai sensi del nuovo regolamento sulle vendite online e a distanza (in attuazione della direttiva 2011/83/UE sui diritti dei consumatori, recante modifica delle direttive 93/13/CEE e 1999/44/CE e che abroga le direttive 85/577/CEE e 97/7/CE).

Gli acquisti sul sito internet, come tutti gli acquisti effettuati tramite telefono o corrispondenza, poiché avvengono al di fuori da locali commerciali, sono regolamentati nel D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 e successive modifiche contenute nel D.lgs n.21 del 21/02/2014 e prevedono la possibilità da parte dell'acquirente di esercitare il diritto di recesso.
Il consumatore finale ("persona fisica che (...) agisce per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività professionale" secondo la definizione offerta dall'art.2, comma 1, lett. a del D.Lgs. 50/1992) ha diritto, entro un termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, di esercitare il diritto di recesso. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato al venditore e nel conseguente rimborso del prezzo di acquisto.
Per evitare disguidi, si prega di verificare sempre l'integrità dell'imballo, al ricevimento della merce.

Lei ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni.
Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni, o dell’ultimo lotto in caso di ordini suddivisi in spedizioni multiple.

Per esercitare il diritto di recesso, Lei è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera raccomandata inviata per posta, fax, posta elettronica o modulo di contatto) ai seguenti recapiti:

  • Luigino Zago Società Agricola S.S.
    Vicolo Cesare Battisti, 12 - Candelù
    31052 Maserada sul Piave (TV) Italia
  • Fax 0422.98426
  • Modulo di contatto

Le trasmetteremo una conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio per posta elettronica).
A tal fine può utilizzare il modello allegato in calce, ma non è obbligatorio.

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che Lei invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Esenzioni dal diritto di recesso

Le disposizioni del diritto di recesso non si applicano ai contratti negoziati fuori dei locali commerciali in base ai quali il corrispettivo che il consumatore deve pagare non è superiore a 50 euro o che riguardano la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati.

Effetti del recesso

Se Lei recede dal presente contratto, Le saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della Sua decisione di recedere dal presente contratto.
Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento da Lei usato per la transazione iniziale, salvo che Lei non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.
È pregato di rispedire i beni o di consegnarli a noi, senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Occorre spedire la merce facendo bene attenzione a restituire tutto quello che si è ricevuto, integro ed in confezione originale ed utilizzando una confezione esterna con un imballo adeguato a preservare il prodotto durate il viaggio di ritorno.
Il termine è rispettato se Lei rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
I costi diretti della restituzione dei beni saranno a Suo carico.
Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del consumatore di aver rispedito i beni, se precedente.

Modulo di recesso tipo

- ai sensi dell’art.49, comma 1, lett. h) -
(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

Destinatario:

  • Luigino Zago Società Agricola S.S.
    Vicolo Cesare Battisti, 12 - Candelù
    31052 Maserada sul Piave (TV) Italia
  • Fax 0422.370954
  • Modulo di contatto

Con la presente intendo notificare il recesso dal mio contratto di vendita dei seguenti beni:

  • ID ordine
  • Inoltrato in data gg/mm/aaaa / ricevuto in data gg/mm/aaaa
  • Nome Cognome del consumatore
  • Indirizzo del consumatore
  • Firma del consumatore (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)
  • Data

↑ indice

Garanzia legale

È la garanzia che esiste su tutti i beni di consumo acquistati che copre i difetti di conformità del bene per un periodo massimo di 24 mesi per acquisti effettuati da privati.
La garanzia legale non può essere fatta valere da chi ha acquistato i prodotti nell'ambito della propria attività imprenditoriale o professionale (in particolare, in caso di acquisto con Partita IVA).

Difetto di Conformità

Vi è un difetto di conformità quando il bene acquistato, sempre entro 24 mesi dalla data di consegna:

  • non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  • non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
  • non possiede le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo che il cliente può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto della natura del bene e tenuto conto della pubblicità o dell'etichettatura di quel bene;
  • non è idoneo all'uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato portato a conoscenza del venditore.

Rimedi previsti

Secondo la legge (art. 130 Codice Consumo), in caso di difetto di conformità, il consumatore ha diritto:

  • in via primaria, alla riparazione o sostituzione, a sua scelta, senza spese, a meno che il rimedio richiesto sia impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro;
  • in via subordinata, alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta.

Nel determinare l'importo della riduzione o la somma da restituire si tiene conto dell'uso del bene.
È da considerare "eccessivamente oneroso" uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto: del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità dell'entità del difetto di conformità, dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.
Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un "congruo termine" dalla richiesta del consumatore.

Per le modalità di fruizione della garanzia legale non esiti a contattarci.


↑ indice

Resi e restituzioni

Nel caso in cui il cliente ritenga che il prodotto non sia conforme a quanto stipulato nel Contratto, dovrà mettersi immediatamente in contatto con La Cantina tramite il modulo di contatto.
La Cantina procederà ad esaminare il prodotto restituito comunicando per email o telefono in un termine ragionevole , se si procederà alla restituzione o sostituzione del prodotto (a seconda del caso), ovvero in subordine, alla riduzione del prezzo o risoluzione del contratto.
La restituzione o sostituzione dell’articolo sarà realizzata il prima possibile e, in ogni modo, entro i 30 giorni successivi alla data in cui le invieremo un’e-mail confermando che procederemo alla restituzione o sostituzione del prodotto non conforme. Resta inteso che, una volta accertato il difetto di conformità, La Cantina provvederà al rimborso di tutte le spese sostenute dal cliente per la consegna del prodotto.
Le seguenti regole devono essere osservate per tutte le restituzioni da parte di utenti finali se non diversamente concordato in un contratto separato. Le spese di spedizione per le unità inviate dal cliente a La Cantina sono a carico del cliente. Il cliente può inviare il prodotto a La Cantina utilizzando un corriere di propria scelta. Si consiglia di utilizzare un metodo che consenta di rintracciare la spedizione. La Cantina non è responsabile per spedizioni per cui il corriere non può fornire una prova di consegna. Se il prodotto è coperto da garanzia, le spese di spedizione da La Cantina al cliente, per prodotti riparati o sostituiti, sono a carico de La Cantina.
La Cantina non è responsabile per eventuali perdite o danni avvenuti durante la spedizione. Si consiglia pertanto di assicurare la spedizione.
SPEDIZIONI CON SPESE A CARICO DEL DESTINATARIO NON VERRANNO ACCETTATE senza previa autorizzazione de La Cantina. Le spedizioni ricevute da La Cantina con spese a carico del destinatario saranno restituite con tutte le spese, incluse quelle di spedizione per la restituzione, a carico del mittente.


↑ indice

O.D.R. Risoluzione online delle controversie

Il consumatore che risiede in Europa deve essere al corrente del fatto che esiste una piattaforma online, istituita dalla Commissione Europea, attraverso la quale può avvalersi di uno strumento alternativo di risoluzione delle controversie.
Tale strumento è a disposizione dal consumatore europeo per risoluzioni in via non giudiziale di ogni controversia in ambito dei contratti di vendita di beni o servizi stipulati attraverso rete telematica. In caso di disputa derivata dal contratto online stipulato con Luigino Zago Società Agricola S.S. quindi, a patto di essere residente in un paese europeo, è possibile appoggiarsi alla piattaforma raggiungibile al seguente indirizzo: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.
Luigino Zago Società Agricola S.S. rimane comunque disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato attraverso i consueti canali di contatto indicati in questa pagina.